Ritrovamento di Magdala, paese di Maria Maddalena

Ritrovato il paese e la sinagoga di Magdala Fonte: L’avvenire (Magdala ritrova la sinagoga «amata» da Gesù; http://www.avvenire.it/Chiesa/Pagine/Magdala-ritrova-la-sinagoga-amata-da-Ges-.aspx) «Ricordati che potresti avere appena messo i piedi dove li ha messi Gesù duemila anni fa». Padre Timothy Meehan, il sacerdote americano che mi accompagna, pronuncia queste parole con un misto di ironia e di solennità, mentre usciamo dallo spazio riservato che custodisce la sinagoga di Magdala, portata alla luce nel 2009 durante una campagna di scavi archeologici e che da tre mesi è visitabile da pellegrini e turisti. Siamo sulle rive del lago di Tiberiade, in uno dei luoghi più carichi di … Per saperne di più

Il comandamento nuovo (Gv 13, 34-35)

Dal Commento di San Tommaso di Aquino al vangelo di Giovanni: Il comandamento nuovo vv. 34-35: Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri. Come io ho amato voi, così amatevi anche voi gli uni gli altri. Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli: se avete amore gli uni per gli altri.         La qualità che pone in evidenza tale suo comandamento è la novità: «Vi do un comandamento nuovo». Ma che forse nell’ Antico Testamento, o nella Legge non era stato dato il comandamento dell’amore verso il prossimo? Esso era stato … Per saperne di più

L’archeologia conferma l’uomo della Sindone

Articolo di Flavia Manservigi  22-03-2016 Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana (LNBQ) L’Uomo della Sindone è Gesù? Per molti studiosi, l’impressionante coincidenza tra i segni di tortura che hanno lasciato un’impronta sul telo e il racconto della Passione che si trova nei Vangeli è sufficiente a dimostrare tale identità. L’Uomo della Sindone, come Gesù, fu incoronato di spine e il suo costato fu trafitto da una lancia. Come il Salvatore, l’Uomo della Sindone fu flagellato abbondantemente – come dimostrato dalla serie di numerosi piccoli segni di forma irregolare impressi sul Lenzuolo, traccia inequivocabile delle ferite provocate dai colpi di sferza -, come … Per saperne di più

La verginità di Maria

       Esiste un argomento molto in rapporto con il Natale, il quale abbiamo appena celebrato. Si tratta della verginità di Maria, con tutto quello che essa implica.           È già verità di Fede definita nel secondo concilio di Costantinopoli (Anno 553: Ds 427), la verginità reale e perpetua di Maria, perfino nel parto del Figlio di Dio fatto uomo. Questa ultima è stata affermata e ripetuta tante volte nella storia della Chiesa e dei Concili, da San Leone Magno e da altri. È diventata classica in questo senso la formula di San Agostino: “Vergine … Per saperne di più

Trovato sigillo reale del re biblico Ezechia

PER CHI PENSA CHE L’ANTICO TESTAMENTO SIA SOLO UNA «FAVOLA» Fino a pochi decenni fa molti storici e studiosi concordavano sul fatto che le narrazioni bibliche che descrivono il tempo prima dell’esilio babilonese sarebbero state frutto della fantasia di scribi pii, mossi dall’obiettivo di giustificare le loro preoccupazioni sull’esilio attraverso la creazione di un passato a cui far riferimento. E’ stata anche messa in dubbio l’esistenza di figure come i re Davide e Salomone, mentre alcuni studiosi oggi affermano che sarebbero esistiti ma soltanto come piccoli capi tribali, oggetto di successiva glorificazione. E’ stata l’archeologia a smentire queste convinzioni. Proprio … Per saperne di più

Gli origini dell’Islam

Quello che esporremo è un saggio sulle origini dell’Islam da un punto di vista storico – critico, il che vuol dire revisionare i dati presentati dalla storiografia islamica comune, e proponendo una ricostruzione basata su importanti ed antichi dati provenienti da molte fonti, tra cui quelle arabe pre – islamiche. Questa ricerca non è originale nostra, se non che molti ricercatori e studiosi avevano già approfondito l’argomento nel corso del XX secolo, tra quelli alcuni perfino di origine orientale e anche islamici. Il nostro articolo pretende di raccogliere i frutti più maturi di tale ricerca. Per il resto, questo anche significa, benché possa sembrare diversamente, un grande rispetto per … Per saperne di più

Commento di Giovanni Paolo II al salmo Miserere

I commenti sui Salmi, del punto scritturale, liturgico e, soprattutto spiritualmente, costituiscono una buona parte della predicazione del nostro santo e grande Papa Giovanni Paolo II. Il Papa aveva cominciato a sviluppare questi commenti nelle cosiddette “Udienze dei mercoledì”, aperti al pubblico, in cui la gente che le frequenta ascolta l’insegnamento del Papa. Tra il 2001 e il 2005, l’anno della sua morte, ha fatto il commento di molti salmi, in alcuni casi in una sola udienza, in altre, lungo due o tre udienze. Abbiamo intenzione di presentare oggi la prima parte del commento di Giovanni Paolo II al salmo Miserere , o Salmo … Per saperne di più

L’insegnamento della Bibbia sull’omosessualità

            L’insegnamento della Bibbia sull’omosessualità è molto chiaro. In nessun momento viene presentato come opzione o qualcosa di lecita, o che potrebbe dipendere dal momento storico in cui viviamo. E’ proprio il cosiddetto relativismo che insegna il contrario: se in un dato momento la comune opinione – che è anche causata dal bombardamento dei mezzi di comunicazione – vede favorevolmente l’unione sessuale tra persone dello stesso sesso, questa dovrebbe quindi essere tollerata e persino approvata. E’ propriamente quello che stiamo vivendo oggi, a livello mondiale, e che ha pure la pretesa di immettersi, se possibile, dentro la Chiesa.             Ma … Per saperne di più

Santa Sindone e il Nuovo Testamento

         Sulla Santa Sindone, vogliamo aggiungere ancora due articoli tratti dalle Atti del II Congresso internazionale di Sindonologia, svoltosi a Torino, 1978. Sono pressi dal volume: La Sindone e la scienza, Paoline, Torino 1978. I frammenti degli articoli presentati, interessanti perché da autori non cattolici, esprimono comunque un grande rispetto per il testo evangelico, e un grande rigore nell’esame della reliquia sacra della Sindone di Torino. L’esposizione del pensiero di questi autori non implica necessariamente una condivisione di tutte ed ogni singola affermazione realizzata. LA SINDONE E LA RESURREZIONE (Traduzione di una buona parte dell’articolo di David Vaughan, in volume citato, … Per saperne di più

Vangeli e Sindone, una coincidenza straordinaria

Con ocassione della prossima ostensione della Santa Sindone di Torino, dal 19 Aprile al 24 giugno quest’anno 2015, vogliamo presentare alcune informazioni relativi a questo vero icono della Passione di Gesù e reliquia cristiana, la Santa Sindone. Presentiamo oggi questo articolo intervista di Francesco Agnoli 09-04-2015 , apparso in La Nuova Bussola quotidiana (inseriamo il link alla fine). L’intervista viene chiamata: Vangeli e Sindone, una coincidenza straordinaria . E’ stata fatta al professore Marco Fassol . Professore di storia e filosofia in un prestigioso istituto veronese paritario, Marco Fasol studia da anni la questione dell’autenticità dei Vangeli canonici alla luce … Per saperne di più