Perchè difendere la storicità dei vangeli

Citiamo in grande misura il capitolo introduzione del volume I vangeli sono dei reportages, di Marie-Christine Ceruti-Cendrier (originale in francese); ediz italiana pubblicata da Mimep-Docete, 2008, Pessano (MI), 368 pagine.        «I seminari sono vuoti. Di chi è la colpa? Un sacerdote di mia conoscenza mi ha detto che uno dei suoi amici (ma sono convinta che parlasse di se stesso) aveva indotto tre ragazzi ad entrare in seminario. Qui li hanno formati al simbolismo dei Vangeli, a un Gesù che è stato scambiato per Dio, all’inesistenza dei fini ultimi e a tutte queste sciocchezze. Entro un anno … Per saperne di più

Storia delle interpretazioni della Genesi

Continuando con l’argomento sulla Genesi, iniziamo adesso con la storia della interpretazione, da parte di studiosi cristiani ed ebrei, antichi e moderni.        La tradizione ebraica e la tradizione cristiana hanno sempre considerato all’unanimità Mosè come autore del Pentateuco e di ciascuno dei cinque libri che lo conformano. Allo stesso tempo, non sono stati mai messi in dubbio la storicità e veridicità dei fatti lì descritti. Si ammettevano sì diverse possibili interpretazioni della Genesi in particolare, alcune perfino di tipo allegorico o meno letterale, seppur salvando la verità del testo. La tradizione ebraica riguardo questo tema viene rappresentata … Per saperne di più